Scopi dell’A.G.D.M.

L'Associazione non ha fini di lucro, si propone i fini che sono, se pur in modo non tassativo e limitativo, qui di seguito elencati:

a) promuovere e favorire con ogni mezzo la conoscenza, innanzitutto, del diabete giovanile, ma anche delle malattie auxoendocrine, delle malattie dell'accrescimento compresi i deficit di ormone della crescita, delle malattie rare e metaboliche dell'infanzia, delle malattie genetiche, della nutrizione in età evolutiva e, comunque, delle malattie correlate al diabete come quelle gastroenterologiche (celiachia), pneumologiche, reumatologiche, nefrologiche, al fine di favorirne la diagnosi precoce, l'assistenza e la cura più effidiabcace nei giovani che ne sono colpiti;

b) promuovere l'informazione, l'istruzione e l'educazione dei bambini e dei giovani di cui sopra;

c) sensibilizzare gli organismi politici, amministrativi e sanitari al fine di migliorare l'assistenza ai bambini ed ai giovani di cui sopra;

d) favorire la più completa e corretta terapia delle patologie di cui sopra nelle strutture della ASReM (Unità Sanitarie Regionale Molise) ed in particolar modo presso l'Unità Operativa di Auxoendocrinologia - Diabetologia Pediatrica – Malattie Rare e Centro per la diagnosi – terapia e follow up delle turbe dell'accrescimento in età evolutiva, istituita presso l'Ospedale Cardarelli di Campobasso;

e) suggerire, promuovere e sviluppare iniziative per assicurare adeguati mezzi di assistenza ai pazienti di cui sopra ed alle loro famiglie, in special modo nei casi in cui l'organizzazione assistenziale pubblica non offre tali adeguati interventi;

f) facilitare i rapporti tra i pazienti di cui sopra e il mondo dello sport, della cultura e del lavoro, tutelandone i diritti;

g) promuovere iniziative informative per i pazienti di cui sopra, attraverso incontri, pubblicazioni, conferenze, convegni scientifici, corsi di formazione, aggiornamento e perfezionamento, da effettuarsi anche in collaborazione con altre Associazioni regionali e/o nazionali; enti e/o società scientifiche e non;

h) promuovere e favorire la nascita di analoghe Associazioni nelle altre regioni;

i) realizzare l'assunzione, tramite borse di studio, di medici, psicologi, infermieri, tecnici e personale, finalizzata agli scopi specifici dello statuto della "A.G.D.M. - o.n.l.u.s. (Associazione Giovani Diabetici Molisani)";

l) promuovere e favorire la nascita di attività ricreative e di gioco in ospedale, con la possibilità di gestire ludoteche Ospedaliere, asilo e scuola dell'infanzia, per pazienti di cui sopra e non; promuovere e gestire corsi di formazione inerenti le attività ludiche e ricreative dell'infanzia.

Tra le tante iniziative per i diabetici, l’Associazione gestisce anche due attività presso i locali del P.O. “Cardarelli” di Campobasso:

1.    dal 2000 la Ludoteca Ospedaliera “Oasi del Gioco”;
2.    dal 2005 l’Asilo Nido “Aslandia”.